Giochi con sconosciuti e ragazze bugiarde: le nuove uscite Newton Compton

phoneplay_8763_
“Phoneplay” – Newton Compton Editori

Come ogni lunedì vi segnalo le novità in libreria. Oggi vi presento questi due romanzi di Newton Compton Editori usciti il 30 marzo: volevo sceglierne uno, ma siccome ho trovato entrambe le trame interessanti, ho deciso di metterli insieme in questa rubrica di inizio settimana.

Phoneplay di Morgane Bicail, bestseller in Francia, ha avuto 5 milioni di letture su Wattpad e, quando è così, possiamo intuire che si tratti di una lettura dedicata ai più giovani. Ciò non toglie che la storia sia comunque intrigante: cosa fareste se vi arrivasse un messaggio da uno sconosciuto che vi chiede di indovinare la sua identità? Molti di voi lascerebbero perdere, senza dubbio. Ma cosa fareste se questo giochetto si facesse più interessante, come per esempio se questo sconosciuto vi promettesse di diventare vostro per sempre una volta indovinata la sua identità?

È ciò che succede ad Alyssa: liceale sedicenne, annoiata dalla solita routine famiglia-scuola-compiti e dalla mancanza di avventure che diano una svolta alle giornate. Una sera arriva l’SMS: “Buonasera Alyssa”. L’incoscienza dell’età la spinge a rispondere e a cogliere al volo l’occasione che aspettava: compie un salto nel vuoto e si assume un grosso rischio. E se questo fantomatico Sconosciuto fosse uno spostato o peggio ancora un malintenzionato? Fino a dove Alyssa è disposta ad arrivare per un ragazzo di cui non sa nulla?
Ebook: euro 3,99
Copertina rigida: euro 10,00

Una ragazza bugiarda è la storia di Annie e della sua nuova vita: denunciare la propria madre a soli quindici anni può essere straziante e, dopo quella decisione, il suo mondo è completamente cambiato. Ora ha un nuovo nome, Milly, e vive insieme alla sua nuova famiglia: Mike, la moglie Saskia e la figlia, Phoebe. Adattarsi ai loro ritmi e alle loro abitudini è molto più complicato di quanto avesse pensato. E il pensiero del processo che si avvicina, nel quale sarà chiamata come testimone, non le dà tregua. Mike, che inizialmente aveva richiesto l’affidamento di Milly sperando di poterla aiutare, è sopraffatto dai suoi impegni di psicoterapeuta. Saskia riesce a malapena a gestire la figlia naturale, e non è in grado di occuparsi anche di quella adottiva. Phoebe ha reagito malissimo all’arrivo di Milly: è sempre di malumore, vorrebbe che se ne andasse e, per rivalsa, comincia a maltrattarla, spalleggiata dalle amiche. Milly si sente isolata e in cerca di sostegno. Avrebbe assoluto bisogno di qualcuno che le desse ascolto: ci sono segreti che riguardano i crimini di sua madre, di cui sa molto di più di quanto non abbia confessato. Eppure nessuno sembra disposto a farlo.

Esordio di Ali Land, londinese, questo thriller è finito subito in testa alle classifiche inglesi e ha ottenuto i diritti di traduzione in venti paesi. Da leggere.
Ebook: euro 2,99
Copertina rigida: euro 9,90

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *