Lo sbaglio, un altro capitolo per “The campus series” di Elle Kennedy

lo-sbaglio_8715_x1000
L’8 giugno uscirà per Newton Compton Editori l’edizione cartacea de Lo sbaglio di Elle Kennedy, secondo capitolo della serie young adult Off-Campus che ha per protagonisti i simpatici e sexy coinquilini giocatori della squadra di hockey della Briar University.

Se nel primo volume Il contratto il protagonista era Garrett, questa volta Cupido è andato a colpire John Logan, suo migliore amico che, però, è segretamente innamorato della sua nuova fidanzata Hannah.

Chi è John Logan?

Il protagonista di questa storia è ovviamente un gran figo: Logan sfrutta la sua bellezza e la sua popolarità per spassarsela tutte le sere con una ragazza diversa, oltre a sbronzarsi senza pietà, passatempi che è convinto possano aiutarlo a superare la cotta per la donna del suo amico. Nonostante il suo comportamento spavaldo e la forte preoccupazione per il suo ego, John Logan è in realtà un personaggio fragile: nel suo futuro non ci sarà una carriera da giocatore di hockey professionista perché, insieme al fratello Jeff, ha promesso di prendersi cura del padre alcolizzato e di portare avanti la sua officina. Neanche i suoi migliori amici sono a conoscenza della situazione e le ragazze e le sbronze non riescono a lenire del tutto la rabbia e l’ansia per la realtà che dovrà affrontare una volta laureato.

Chi è Grace Ivers?

Logan continua a crogiolarsi nella sua insofferenza per la presenza in casa di Hannah (soprattutto di Hannah insieme a Garrett), fino a quando non capisce cosa voglia dire davvero prendersi una cotta per una ragazza: in una delle tante serate in cui esce distrattamente per togliersi di mezzo dai due piccioncini, la sua disattenzione unita a una buona dose di fortuna lo porta a bussare alla stanza sbagliata del dormitorio universitario e, anziché ritrovarsi davanti il giusto inquilino, trova l’adorabile e impacciata matricola Grace Ivers ad aprirgli la porta.
Grace è studiosa, succube della sua amica di sempre Ramona, ma pur partecipando svogliatamente agli svaghi della vita universitaria, sa benissimo chi è l’adone che si presenta a sorpresa alla sua porta.

Logan e Grace

La breve avventura con Grace sembra essere la mossa giusta per non pensare a niente e provare dimenticare tutto, ma da subito Logan si rende conto che l’ingenua matricola, oltre a essere piuttosto sexy, gli piace davvero al punto da non accettare di essersi comportato da vero stronzo al suo primo incontro con lei. Quando decide di essere del tutto sincero con Grace commette un errore imperdonabile e mette la parola fine a quella che sembrava potesse diventare una relazione seria.

Dall’altra parte Grace, pur essendo una matricola inesperta, è dotata di un carisma che le impedisce di farsi prendere in giro da uno dei tanti stalloni della Briar e, complice anche il tradimento di Ramona, decide di lasciarsi alle spalle l’avventura con Logan e trascorrere i mesi estivi insieme all’eccentrica madre a Parigi. Se questo periodo rappresenta per lei una rinascita, non altrettanto si può dire per John che, come previsto, inizia ad assaporare l’amaro della sua vita futura trascorrendo l’estate a lavorare nell’officina del padre. Per lui questo sarà invece il momento per sentire la mancanza di Grace e studiare un piano per poterla riconquistare, e sarà soprattutto il suo PDC più lungo in assoluto.

“PDC?”.
La sua mania per le abbreviazioni a volte mi manda fuori di testa, spero che un giorno o l’altro imparerò a capirle da sola.
“Periodo di castità”, mi spiega.

Al rientro all’università entrambi si rendono conto di non poter fare a meno l’uno dell’altra, ma questa volta è Grace a dettare le regole del gioco stilando una lista di sei prove da superare. Lo spirito competitivo e la determinazione a ottenere il perdono spingono John a compiere i sei gesti assurdi per riconquistare la ragazza, inutile dire quale sarà il risultato. Ma anche quando sboccia definitivamente l’amore, i problemi di Logan tornano in superficie e creare scompiglio nella coppia. Ma questa volta ci sarà Grace ad aiutarlo.

“Lo sbaglio” è una storia inevitabilmente romantica, ma soprattutto divertente grazie alla simpatia e alle battute irriverenti dei protagonisti, a cui si aggiunge (come successo anche nel primo capitolo della serie per la storia di Garrett) un fondo di serietà a causa della situazione familiare di Logan.
Si legge in poche ore con l’affanno di arrivare al più presto alla fine, pur sapendo che in questo genere di romanzi il “lupo cattivo” viene messo all’angolo senza pietà.

—————————————————————————————————————————

LA SCHEDA

Come si intitola? Lo sbaglio
Chi lo ha scritto? Elle Kennedy
Con quale editore? Newton Compton Editori, 2017
Quante pagine ha? 320
Quanto costa? 2,99 l’ebook, 10 il cartaceo
Dove lo compro? In libreria oppure su Amazon
Qual è il personaggio di questo libro che entra nel Club? John Logan
Questo libro è adatto per: una lettura di svago di poche ore, una giornata al mare, un momento di leggerezza, per soddisfare la voglia di storie d’amore a lieto fine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *