Al mattino stringi forte i desideri

Al mattino stringi forte i desideri, di Natascha Lusenti

Il primo romanzo della voce mattutina di Radio2

Natascha Lusenti, nota conduttrice radiofonica, ha scritto il suo primo romanzo: i suoi ascoltatori glielo chiedevano da anni e lei, alla fine, ha fatto un regalo a tutti con una storia romantica, non scontata, piacevole e originale

Al mattino stringi forte i desideri è una favola moderna

Emilia, rimasta disoccupata, si trasferisce a vivere a casa di un’amica partita per il Texas per un periodo di tempo indefinito. L’affitto è già pagato per un anno e la proposta di Lisa sembra essere una soluzione adeguata alla sua attuale situazione.

Emilia è sola, le fanno compagnia solo i suoi due gatti Lù e Leo e, una volta a settimana, i bambini allievi di una scuola dove Emilia fa volontariato. Non ha neanche i mobili, solo un tavolo in cucina e un materasso che sposta da una stanza all’altra a seconda dell’umore. Ed è proprio l’umore che, al mattino, definisce il colore che assumeranno le sue giornate.

A Emilia piace pensare che Leo faccia la guardia ai suoi pensieri più belli, mentre lei li porta a prendere aria in giro per la città

È convinta che nella nuova casa troverà gli stimoli per ripartire, per fare nuove conoscenze e superare quelle difficoltà che ha nascosto in fondo al cuore, ma ad accoglierla non sembra che ci siano le premesse che si aspettava. Così un giorno decide di compiere un gesto che possa suscitare una reazione intorno a lei: mattina dopo mattina scrive su un foglio alcune righe con i suoi pensieri (e i relativi colori a essi collegati) e lo appende sulla bacheca condominiale, contravvenendo all’unico scopo a cui quell’oggetto è dedicato, ossia dare spazio a informazioni fredde e sintetiche.

Da quando abito qui non ne ho quasi più di lividi. È perché abito in una casa vuota. Allora mi sono detta che non va bene. Tutto quel vuoto. Senza confini. Non ho dove nascondere i desideri. È così che mi sono abituata a non averne. E se ci pensate, non si può rimanere vivi senza stringere forte i desideri. Come fanno i bambini con i peluche.

Nessuno reagisce, ma inaspettatamente un giorno su uno di quei fogli bianchi appare una macchia gialla: è la figurina di un Minion che appartiene, quasi sicuramente, a Nicola il bambino che abita al terzo piano, proprio sopra l’appartamento di Emilia.

Da quel momento, giorno dopo giorno, la vita di Emilia inizia a colorarsi, non solo di giallo, ma anche dell’azzurro di una camicia, del rosa di una camera da letto (perché tutti abbiamo bisogno di una dose di rosa), del rosso ciclamino di una pianta e, in alcuni momenti, anche di un bianco triste.

Emilia come Amélie

L’atmosfera ricorda Il favoloso mondo di Amélie perché anche Emilia sente l’esigenza di sistemare le cose intorno a sé ma, anziché partire dagli altri, parte prima da se stessa senza rendersi conto che, piano piano, ciò che si rompe o si aggiusta dentro di lei provoca le stesse reazioni anche in chi la circonda.

È un romanzo che racconta le relazioni e le loro difficoltà: quelle fra padri e figli, fra bambini e adulti, fra uomo e donna, fra anziani senza speranza e giovani che vorrebbero averne.

È una favola che sottolinea l’importanza delle parole e il potere che queste hanno nello stimolare le riflessioni, nello scatenare e provocare i sentimenti; una storia a dimostrazione di come la scrittura aiuti a sconfiggere la solitudine e a superare quelle difficoltà che, messe in fondo al cuore, hanno invece bisogno, qualche volta, di manifestarsi.

Le ferite guariscono solo se riusciamo a risalirle. Sono come vette ripide su cui rischiamo di scivolare, e allora dobbiamo ricominciare tutto da capo, sudando dolore e sanguinando aguzzi, come le rocce

L’autrice

Natascha Lusenti

Natascha Lusenti è una conduttrice radiofonica: da anni risveglia il popolo degli ascoltatori di Radio2 Rai con Ovunque6. Ha condotto diverse trasmissioni televisive alla Rai e La7. Il suo pubblico da tempo le chiedeva un romanzo e lei ha risposto a gran voce con Al mattino stringi forte i desideri.

La foto di Natascha Lusenti è presa da garzanti.it


LA SCHEDA

Come si intitola? Al mattino stringi forte i desideri
Chi lo ha scritto? Natascha Lusenti
Con quale editore? Garzanti, 2018
Quante pagine ha? 240
Quanto costa? 17,60 euro
Qual è il personaggio di questo libro che entra nel Club? Emilia
Questo libro è adatto per: una riflessione sull’importanza e sulla difficoltà delle relazioni


Vuoi comprare il libro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *