Le nuove uscite ad agosto e settembre

Le nuove uscite a fine estate non sono solo un miraggio

Non si fa in tempo a smaltire la lista dei libri da leggere: eccone altri in arrivo

Sono tante le novità che ci aspettano in libreria già a fine agosto

Tornano Khaled Hosseini con una storia struggente e Andrea De Carlo che fa il suo debutto con un nuovo editore. Poi le difficoltà delle relazioni contemporanee, storie intense di famiglie e gli eventi storici a fare da sfondo, la rincorsa alla donna dei sogni, un immancabile noir e un’imperdibile raccolta di racconti.

Ritorni celebri

Preghiera del mare, di Khaled Hosseini (SEM libri)

Mio caro Marwan…
È l’inizio della lettera che un padre scrive al suo bambino, di notte, su una spiaggia buia, prima di affrontare il viaggio in mare che lo porterà in un paese “dove nessuno ci ha invitato”. I ricordi di un passato fatto di semplici sicurezze si mescolano a un futuro incerto. Una lettera che è un atto d’amore e dolore nel quale tutti dovremmo riconoscerci perché al posto di quel padre e quel bambino potremmo esserci noi. 
Preghiera del mare esce il 3 settembre e l’edizione italiana è curata da Roberto Saviano che l’ha arricchita con un’intensa prefazione.

Una di Luna, di Andrea De Carlo (La nave di Teseo)

Il difficile rapporto tra un padre e una figlia, fatto soprattutto di silenzi e distanze, ma anche di affinità. Durante un inatteso viaggio da Venezia a Milano avranno l’opportunità di ritrovarsi e guardarsi finalmente allo specchio, ma sullo sfondo c’è una storia misteriosa. Con questo ultimo romanzo Andrea De Carlo debutta con La nave di Teseo.
Una di luna esce il 13 settembre.

Relazioni difficili

Asimmetria, di Lisa Halliday (Feltrinelli Editore)

Alice, venticinque anni, lavora per una casa editrice a New York: un giorno, per caso, conosce Ezra Blazer, il leggendario premio Pulitzer per la letteratura universalmente ammirato. Nonostante i quarant’anni di differenza di età i due si innamorano. Amar, invece, è un economista iracheno-americano che, durante uno scalo a Heathrow, viene trattenuto dalla polizia di frontiera per motivi poco chiari. Lisa Halliday riesce a tenere insieme tutto e a raccontare le relazioni asimmetriche della vita contemporanea.
Asimmetria, esce il 30 agosto.

Napoli mon amour, di Alessio Forgione (NN Editore)

Il protagonista di questo romanzo ha trent’anni, vive a Napoli e non ha un lavoro. Riempie le sue giornate fra la svogliata preparazione dell’esame per un concorso pubblico e la frustrante e inefficace ricerca di un lavoro ma, soprattutto, con le frequenti uscite insieme all’amico di sempre, un nullafacente come lui, durante le quali il consumo di birre e vodka tonic dà fondo alle scarse risorse finanziarie. È la storia di un giovane dei nostri tempi, intriso delle difficoltà e della precarietà della generazione contemporanea che, anche quando trova l’amore, non riesce a coltivarlo e a tirarne fuori quegli stimoli necessari a inventarsi qualcosa, a intraprendere un cammino duraturo nella propria esistenza.
Napoli mon amour esce il 20 settembre.

Il noir che non può mai mancare

La ragazza e la notte, di Guillaume Musso (La nave di Teseo)

Costa Azzurra, Inverno 1992: Vinca Rockwell, 19 anni, una delle studentesse più in gamba dell’ultimo anno, fugge dal campus del liceo insieme al suo professore di filosofia, con il quale intratteneva una relazione segreta. Nessuno la rivedrà mai più.
Costa Azzurra, Primavera 2017: Fanny, Thomas e Maxime, i migliori amici di Vinca, una volta inseparabili, non si sono più rivolti la parola da quando hanno lasciato il liceo, ma ora si ritrovano a una riunione di ex alunni.
Venticinque anni prima, in terribili circostanze, hanno tutti e tre commesso un omicidio e murato il cadavere nella palestra della scuola che oggi deve essere demolita per fare spazio a un altro edificio. 
La ragazza e la notte esce il 30 agosto

La storia sullo sfondo

Volo di paglia, di Laura Fusconi (Fazi Editore)

Siamo agli inizi degli anni Quaranta, Lia è figlia di uno dei più feroci squadristi della zona, a scuola è la più bella della classe e abita nella casa più grande del posto. Trascorre le giornate con Tommaso e Camillo a rincorrersi tra i campi sterminati della campagna emiliana e tuffandosi tra le balle di fieno. Cinquant’anni dopo Lidia e Luca giocano anche loro con le balle ancora nel fienile e con i mostri che nasconde. Quando Mara decide di tornare in quella stessa valle e affrontare la perdita subita, la sua storia si lega a quella dei due bambini e ai fantasmi di chi è vissuto lì decenni prima.
Volo di paglia esce il 30 agosto.

Racconti

Un luogo dove non sono mai stato, di David Leavitt (SEM libri)

Dieci racconti scritti da un David Leavitt non ancora trentenne: stralci di vite vissute in grandi città statunitensi (con l’eccezione di due racconti ambientati in Europa occidentale) dove i due personaggi principali, Nathan e Celia, sono quelli introdotti in Ballo di famiglia, il libro d’esordio dell’autore.
Un luogo dove non sono mai stato esce il 30 agosto.

Amori difficili

La donna dei miei sogni, di Nicolas Barreau (Feltrinelli Editore)

“Oggi ho incontrato la donna dei miei sogni. Era seduta al Café Flore, al mio  tavolo preferito. Sfortunatamente però non era sola. Un uomo piuttosto  attraente le stava accanto e le stringeva la mano. Sono un libraio, e se hai a che fare con i libri tutti i giorni, se vivi immerso nei romanzi, a un certo punto inizi a credere che nella vita possano accadere molte più cose del previsto. Forse sono un inguaribile romantico, ma chi dice che quello che capita in un libro non possa succedere anche nella realtà? Ed ecco infatti che qualcosa è successo davvero. La donna dei miei sogni si è alzata e ha lasciato un bigliettino sul mio tavolo mentre mi passava vicino. Un nome, un numero. Nient’altro. Il mio cuore ha fatto un salto. E così sono iniziate le ventiquattr’ore più eccitanti della mia vita.”

Purtroppo, però, le cose prendono una piega storta e, per conquistare la donna dei suoi sogni, il libraio dovrà affrontare delle rocambolesche avventure.
La donna dei miei sogni esce il 30 agosto.

Storie intense

Neve nera, di Paul Lynch (66th and 2nd)

Donegal, estate 1945: a causa di un maestoso incendio che devasta la sua fattoria, Barnabas Kane, da poco tornato in Irlanda dopo anni di sacrifici e di duro lavoro a New York, perde ogni cosa in pochi minuti. Rimasto solo con la sua famiglia e circondato dall’ostilità dei paesani, Barnabas è uno straniero in patria. Dovrà rimettersi in piedi da solo, mentre suo figlio Billy combatte sotto il peso di un terribile segreto e sua moglie Eskra sta cedendo sotto il peso di un futuro sempre più incerto.
Neve nera esce il 30 agosto.

Un feroce dicembre, di Edna O’Brien (Einaudi)

Michael Bugler è tornato a Cloontha deciso a far fruttare i terreni dei suoi avi, dopo aver vissuto in Australia per anni come uno straniero. Joseph Brennan, il suo vicino, non ha mai lasciato il paese in cui è nato. Nonostante un’iniziale amicizia, Brennan vede Bugler come una minaccia: non gli piacciono le sue innovazioni, il suo atteggiamento di sfida. Soprattutto, non può dimenticare che una volta le loro famiglie erano nemiche. Sua sorella Breege, invece, ne è attratta. Le tensioni covate per troppo tempo non potranno non sfociare in una feroce lotta.
Un feroce dicembre esce il 28 agosto.


I testi sono tratti delle schede dei libri degli editori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *