non mi sei piaciuto

La fine dell’estate in libreria

Siete pronti a ripristinare la pila dei libri che avete smaltito durante l’estate?

Ecco una mia personale e discutibile selezione delle novità in arrivo

Forse ci avviciniamo alla fine dell’estate e, oltre al sollievo che dovremmo ritrovare noi amanti delle temperature più fresche, nuove uscite in libreria contribuiranno ad allietare le nostre giornate.

La lista dei libri ancora da leggere è sempre lunga, ma questo non ci scoraggia comunque a prendere nota dei nuovi titoli che troveremo tra gli scaffali nei prossimi giorni.

Il giusto peso

“Che cosa accade al corpo di un uomo di colore, a una famiglia afroamericana, dopo una vita intera di segreti, bugie e violenza?”

Kiese Laymon risponde a questa domanda con un romanzo intimo e intenso: Il giusto peso

Esce il 30 agosto 2019, ma è già in vendita sul sito di Edizioni Black Coffee

il movimento delle foglie

“Questo libro è per chi si è imbucato a una festa almeno una volta nella vita, per chi ricorda le trame dei film ma dimentica i titoli, per chi ha colpito il bersaglio con un lancio insospettabilmente perfetto, e per i ghiacciai della Driftless Area, che hanno alzato la loro fronte azzurra e guardandosi intorno si sono separati con l’accordo di ritrovarsi più a sud”.

Il movimento delle foglie di Tom Drury è una favola noir surreale e profonda.

Esce il 12 settembre 2019 per NN Editore

Heimat

Ripercorriamo la dittatura di Hitler con una graphic novel?

“Di rara potenza immaginifica, si interroga su un senso di colpa collettivo che non accenna a disperdersi”.

Heimat di Nora Krug esce il 3 settembre 2019 per Einaudi Stile Libero Extra

La parata

I protagonisti di questo libro? L’attesa e poi l’Oriente e l’Occidente, rappresentati dai due personaggi denominati Quattro e Nove.

Un romanzo che “pone domande fondamentali per il presente”.

La parata di Dave Eggers esce il 29 agosto 2019 per Feltrinelli

Il migliore

Il 29 agosto 2019 torna Il migliore di Bernard Malamud nella nuova edizione di Minimum Fax.

Un romanzo sulle seconde opportunità, in particolare quella che ottiene il protagonista Roy Hobbs, campione di baseball alla ricerca del suo riscatto.

Nessuno uccide la morte

Secondo appuntamento con il bandito Mazzacani che abbiamo conosciuto in Tutto torna, con la sua Porsche e la sua Colt in giro per la Puglia e immischiato nelle vicende della Ndrangheta.

Nessuno uccide la morte di Leonardo Palmisano esce il 29 agosto 2019 per Fandango

Gelosia

Camilla Baresani racconta tradimenti, gelosie, rapporti di coppia e di genitori.

Un uomo in carriera, un’amante algida, una moglie che sta al suo posto: chi sarà davvero la vittima di Gelosia?

Esce il 5 settembre 2019 per La Nave di Teseo

la lista nera

Gialli e misteri nella Germania alle prese con la ricostruzione post-bellica: l’ex commissario Oppenheimer è alle prese con un cadavere sulla cui pelle sono incisi alcuni nomi.

Quarto caso per la serie di Harald Gilber, La lista nera esce il 29 agosto 2019 per Emons Edizioni

Per chi è la notte

C’è un paese in Garfagnana che si trova proprio su quella linea che divide l’Italia in due: a nord i fascisti, a sud gli alleati. Francesco è attratto da quel bosco dove si dice che vivano gli “streghi”, quel bosco che ha inghiottito suo padre, uno dei tanti traditori della patria.

Troverà il coraggio di addentrarsi nel bosco solo grazie al supporto di Tommaso, uno strano bambino che appare all’improvviso per diventare suo amico.

Per chi è la notte è il romanzo d’esordio di Aldo Simeone, esce il 5 settembre 2019 per Fazi Editore

un dolore così dolce

Ingredienti: Londra, il 1997, i Blur, la morte di Lady Diana, la fine di cinque anni di scuola, un ragazzo timido, ma non sfigato (uno normale, insomma), una ragazza adorabile.

C’è tutto quello che serve per una commedia sul passaggio all’età adulta che, solitamente, tutti ricordano a causa di un amore struggente.

David Nicchols torna con Un dolore così dolce che esce il 2 settembre 2019 per Neri Pozza

Non sono stato io

Sono sempre loro a regalare momenti di grande rivalità e divertimento: gatto e topo.

Un gatto primo della classe dalla S sibilante e un topolino dispettoso sono i protagonisti di Non sono stato io di Anne Cortey e Fred Benaglia.

Esce il 3 settembre 2019 per Edizioni Clichy

il bambino detective

Il piccolo Ulf vorrebbe far parte della squadra di detective capitanata dal fratello, ma nessuno lo vuole: così inscena un furto per poterlo risolvere e dimostrare le sue capacità.

Per la collana I miniborei esce l’11 settembre 2019 Il bambino detective di Ulf Stark, edizioni Iperborea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *