Il signor vroum

Un libro che insegna a rallentare

Il Signor Vroum è un libro illustrato per bambini, ma adatto soprattutto agli adulti

Di Etienne Gerin il libro fa parte del catalogo editoriale di UPPA, Un Pediatra Per Amico

UPPA è la casa editrice specializzata nei temi della genitorialità e dell’infanzia

Ieri ho avuto una giornata difficile con i miei figli: la scuola e l’asilo sono iniziati ormai da dieci giorni, ma nelle loro teste sono ancora ben impressi i ritmi estivi. Ripristinare la routine degli orari scolastici dopo tre mesi (tre!) di vacanza e sveglia libera non è di certo facile. E forse avrei dovuto pensare a questo prima di perdere la pazienza all’ennesimo “no” ricevuto in coro.

Ho sbottato, ho urlato, incolpandoli di una ribellione che, non ricordo da chi è partita per primo, li ha contagiati a vicenda, uniti contro le mie regole.

È difficile mantenere la calma a fine giornata, infatti non ci sono riuscita. Eppure, ripensandoci, vale anche per loro: anche loro erano stanchi, anche loro hanno avuto da fare durante il giorno, anche loro non vedevano l’ora di rilassarsi un po’. Con la differenza fondamentale che, per loro, il momento di relax è il gioco, la TV, avere la mamma accanto. Quando la mamma, invece, non vede l’ora che si addormentino.

Il Signor Vroum ha imparato a rallentare

Rallentare. Questa è la parola chiave. In serate come quella di ieri è importante fermarsi un attimo per dare attenzione alle piccole cose, una alla volta: non c’è fretta.

Un campione arriva sempre primo, ma a volte vince chi rallenta

A questo avrei dovuto pensare ieri sera: avrei dovuto prendere in mano Il Signor Vroum e leggerlo insieme ai bambini per cercare di calmarci, insieme.

Il Signor Vroum è un campione delle corse: arriva sempre primo, non si ferma mai, non guarda dietro di sé e neanche intorno a sé. Il suo obiettivo è andare sempre più veloce affinché nessuno possa mai raggiungerlo.

Non ha tempo per ascoltare gli altri né tantomeno per godersi una buona cenetta. Persino quando dorme ha una gran fretta.

Il problema è che quando si va così forte non si possono ammirare i luoghi che ci circondano, ascoltare le persone che ci fanno compagnia, assaporare gli attimi che passano e non tornano più. Di questo il Signor Vroum si accorge solo quando si ritrova solo, immerso nel nulla: nessuno lo vede, nessuno lo sente, nessuno può aiutarlo. Ecco che, resosi conto del vuoto intorno a sé, inizia a percepire la bellezza che lo circonda.

Il Signor Vroum questa mattina, al risveglio in preda ai sensi di colpa, mi ha dato una bella lezione dicendomi: rallenta!


LA SCHEDA

Come si intitola? Il Signor Vroum
Chi lo ha scritto? Etienne Gerin
Con quale editore? UPPA
Quante pagine ha? 44, cartonato illustrato
Quanto costa? 18 euro
Qual è il personaggio di questo libro che entra nel Club? Il Signor Vroum
Questo libro è adatto per: alleviare i sensi di colpa dei genitori che hanno perso la pazienza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *