Estremi rimedi - Thomas Hardy

Estremi rimedi

Estremi rimedi è stato il romanzo d’esordio di Thomas Hardy

Pubblicato nel 1871, è uscito a settembre per Fazi Editore

Proviamo a raccontare più di cinquecento pagine con tre parole

Estremi rimedi di Thomas Hardy non è un polpettone, come si potrebbe pensare trovandosi davanti quel numero di pagine e il periodo in cui è ambientato. C’è il filo conduttore dell’amore romantico, è vero, ma è soprattutto un esempio impeccabile di intrecci perfetti con personaggi costruiti e posizionati al posto giusto.

A come Adclyffe

Per la precisione Miss Adclyffe, ossia la ricca signora della quale la protagonista femminile, Cytherea Graye, diventerà la dama di compagnia. Una donna difficile da sopportare a causa dei suoi sbalzi d’umore: capricciosa, risoluta, a tratti dispotica, ma straordinariamente protettiva e affettuosa nei confronti della giovane ragazza che decide di assumere in casa propria. Quella che, si scopre quasi subito, essere legata a lei per una romantica coincidenza.

B come Balordo

L’aggettivo “balordo” è ciò che si presta meglio a descrivere i due uomini che corteggiano la bella Cytherea: prima Edward Springrove, per il quale lei perde immediatamente la testa , per scoprire poi che è in realtà promesso sposo a un’altra donna; poi Mr Manston, uomo affascinante e misterioso che proverà in tutti i modi a portarla all’altare, approfittando della malattia del fratello di lei, Owen, al quale offre un’assistenza non richiesta. Un gesto che, agli occhi meno ingenui, suona più come un ricatto a cui Cytherea non può non cedere.

C come Cytherea

Ed eccoci arrivati al personaggio principale di questa storia che, in realtà, sarebbero due: sì, perché le Cytherea in questa storia sono due e non si impiegano molte pagine a scoprirlo.

Un po’ più di pagine ci vogliono, invece, per capire bene questo romanzo che non è solo una storia romantica di metà Ottocento, ma soprattutto un intreccio di fatti (e come tali vengono presentati dallo stesso autore che si premura di indicare giorni, date e orari in cui si svolgono): perché Estremi rimedi racchiude l’amore romantico e quello passionale, che sono alla base di tutto, ma ai quali si aggiungono strada facendo molti misteri, un clamoroso incendio e anche un omicidio.

Non è stata una lettura propriamente scorrevole, anzi, è stata spesso faticosa con descrizioni a tratti ridondanti. Ciò che, però, aiuta è il mistero che tiene accesa l’attenzione del lettore desideroso di sapere, alla fine, come si sbroglierà tutta la faccenda.


LA SCHEDA

Estremi rimedi - Thomas Hardy

Come si intitola? Estremi rimedi
Chi lo ha scritto? Thomas Hardy
Traduzione di Chiara Vatteroni
Con quale editore? Fazi Editore, settembre 2019
Quante pagine ha? 542
Quanto costa? 18,00 il cartaceo, 9,99 l’ebook
Qual è il personaggio di questo libro che entra nel Club? Cytherea
Questo libro è adatto per: pomeriggi lunghi e noiosi al caldo, mentre fuori piove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *