il club dei lettori solitari

Come ogni mese una selezione personale delle novità che troveremo in libreria Allerta meteo, piogge, vento, il primo freddo… c’è anche un aspetto positivo: si sta chiusi in casa a leggere Il grande ritorno di Jonathan Coe (che sarà anche a Bookcity Milano il 15 novembre), il romanzo d’esordio di Kent Haruf, le battute di Pif e un piccolo accenno al Natale per i lettori più giovani. E molto altro… America vs Inghilterra: Kent Haruf e Jonathan Coe Vincoli è il romanzo d’esordio di Kent Haruf: un viaggio che parte nel 1977 e va a ritroso nel periodo a cavallo tra 800 e 900 nelleleggi tutto

The Colvin - Late summer

Che si combina da queste parti? Vi racconto un po’ di cose a caso che mi sono successe in queste settimane Sto scrivendo poco perché sto leggendo molto. Non sono mai sazia di libri e la pila sul comodino è sempre più alta. Siete curiosi di sapere la lettura in corso? Un’anteprima che vi svelerò a breve e, contemporaneamente, il saggio a fumetti I sentimenti del principe Carlo, di Liv Stromquist (Fandango Libri). La novità bomba di ottobre? Esce il nuovo romanzo di Haruki Murakami quindi è già previsto che lo smaltimento dei libri da leggere, per il momento, sarà sospeso.  Murakami di solito haleggi tutto

libreria

Quante donne ritroviamo fra le proposte in libreria? Tante. E ci piace. Una selezione di nuovi titoli che sono usciti in questi giorni e che usciranno nelle prossime settimane Settembre è appena iniziato e la lista dei desideri si allunga ancora: dopo le ultime uscite arrivate in libreria agli inizi del mese, c’è ancora spazio per nuovi titoli da segnare. Ci sono tante donne che meritano di essere lette e ascoltate: non solo quelle “che parlano” nell’ultimo romanzo di Miriam Toews, ma anche quelle di Vox, quelle che non possono parlare. Poi c’è la scrittura malinconica di Susanna Tamaro e quella più schietta dell’esordiente Carlaleggi tutto

Una nuova rubrica dedicata a consigli sintetici di lettura Si può riassumere un libro in poche righe? Proviamoci con ABC, la rubrica nata con l’atmosfera settembrina del ritorno sui banchi di scuola La fine dell’estate, il rientro a scuola, il primo fresco: tutto evoca sensazioni di tanti anni fa quando, con gli ultimi bagni al mare, si pensava già a quale diario acquistare in un clima di attesa e, allo stesso tempo, di fastidio per la riapertura delle scuole. A me questo clima è sempre piaciuto, così come i necessari acquisti in cartoleria, le penne nuove, i quaderni integri, le pagine da riempire. Con questoleggi tutto

Vacanza

Una cosa è certa: il lettore deve avere la certezza di poter mettere in valigia almeno un libro I grandi dilemmi di chi deve scegliere quale titolo portare in vacanza La sfida numero 1: la gestione dello spazio Il problema dello spazio in valigia è senza dubbio il motivo principale che si scatena durante i preparativi per le ferie. Per chi ama leggere diventa fondamentale mettere in conto anche un angolo riservato a uno o più libri. Tuttavia per andare in vacanza pochi giorni con due bambini ci vorrebbe un furgone: due seggiolini auto, un passeggino, valigie per vestiti leggeri e vestiti pesanti (perché inleggi tutto