io odio internet

Sottotitolo: un romanzo utile. Un grido, un’invettiva contro la potenza del web e la cultura tecnologica contemporanea. Un manuale che aiuta a capire meglio cosa ci sia dietro un video o un testo pubblicati sui social media Eppure il romanzo di Jarett Kobek (americano di origini turche) pubblicato a ottobre 2018 da Fazi Editore non è un libro semplice da leggere Non è tanto un “non mi sei piaciuto” quanto un “non mi hai convinto ad arrivare alla fine” Odio gli haters, odio chi scrive sui social senza riflettere o rileggere un secondo prima di premere invio, odio chi dissente attaccando il suo interlocutore conleggi tutto

Il mio kit di sopravvivenza per l’estate: tre mesi di ascolti su Storytel Un regalo inaspettato, ma soprattutto di estrema utilità per chi in estate non riesce a mantenere i soliti ritmi di lettura Ma anche la soluzione per l’estate al mare dei genitori di bimbi piccoli Un pomeriggio afoso, così all’improvviso, mi è stato recapitato un pacco che non aspettavo, l’euforia si è manifestata immediatamente nello scoprire il mittente: Storytel. All’interno un paio di cuffiette auricolari, una fetta d’anguria gonfiabile, un bicchiere, un succo di frutta al mango, un mini ventilatore e altri simpatici gadget. Ma, SOPRATTUTTO, una gift-card equivalente a tre mesi dileggi tutto

Cosa succede quando una sceneggiatrice salutista è costretta a vivere con uno scrittore di successo amante di vizi e sregolatezza? Dal 6 maggio Felicia Kingsley è tornata in libreria con Due cuori in affitto Il quarto romanzo dell’autrice emiliana pubblicato da Newton Compton Editori Chiamiamoli romanzi rosa, chiamiamoli intrattenimento, non importa. Possiamo concederci ogni tanto un momento di leggerezza? Io credo proprio di sì, ma siccome il tempo per leggere è sempre troppo poco ho deciso di selezionare le letture cosiddette di “intrattenimento” che abbondano nel mercato editoriale. E ho scoperto che Felicia Kingsley mi piace e, finora, i suoi romanzi sono sempre stati unaleggi tutto

cuffie audiolibri

Non ho tempo per leggere figuriamoci se riesco ad ascoltare Dicevo prima di ottimizzare il tempo “occupato” Secondo appuntamento dedicato agli audiolibri Dopo un paio di mesi in cui ho testato la mia relazione con gli audiolibri, dopo numerose discussioni fra sostenitori del leggere in qualsiasi forma e talebani del libro cartaceo, mi sento in dovere di affrontare il secondo punto di scetticismo nei confronti della lettura “ascoltata”, dopo aver riflettuto sul non avrai altra voce all’infuori della mia. Osserva il tuo tempo libero e santificalo con un libro cartaceo Su questo non mi sento di obiettare, il tempo libero è sacro e goderselo conleggi tutto

Radio

A Radio 1 “Giorno per giorno” Con un po’ di imbarazzo Il club dei lettori solitari ha avuto un piccolo spazio all’interno della trasmissione radiofonica Giorno per giorno, in onda su Radio 1 dal lunedì al venerdì alle 10.30. I titoli proposti rientrano in tre categorie: una novità, un classico e un libro di attualità. Volete scoprire quali sono i libri che ho consigliato? Sul sito di Radio 1 potete riascoltare il podcastleggi tutto