il nome della madre

Un uomo si ritrova a crescere un figlio da solo portandosi dietro il silenzio attorno alla fuga della madre Il secondo romanzo di Roberto Camurri è uscito il 28 maggio per NN Editore Cosa mi resta dopo aver letto Il nome della madre di Roberto Camurri? La voglia di sentirne parlare ancora e ancora e, soprattutto, la necessità di recuperare a tutti i costi la lettura del suo primo romanzo A misura d’uomo (pubblicato sempre da NN nel 2018). Il nome della madre È la storia di Ettore che un giorno, seppur con alcuni segnali di allarme fatti di silenzi e lacrime, viene abbandonato dallaContinua a leggere

Orgoglio e pregiudizio - Emons Audiolibri

Cosa significa farsi raccontare Orgoglio e pregiudizio da una brava attrice? È il modo migliore per approcciarsi agli audiolibri Se si esclude una versione bignami in inglese letta alle superiori, non avevo mai letto Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen e l’ho sempre ritenuta una grave mancanza. Per questo motivo, quando mi è apparso spulciando tra la libreria degli audiolibri su Storytel, ho deciso di ascoltarlo e farmelo raccontare da Paola Cortellesi. Non è solo lettura, ma una vera interpretazione Diciamola tutta: con questo audiolibro l’esperienza è stata del tipo “ti piace vincere facile”. Innanzi tutto perché il romanzo è molto famoso e avevo giàContinua a leggere