Scooby Doo

Il 13 settembre del 1969, veniva trasmesso per la prima volta sulla CBS Scooby Doo – Where Are You! La prima serie animata con protagonista il mitico Scooby-Doo, l’alano detective che entrerà nel cuore di intere generazioni La storia di Scooby-Doo È il 1969 quando il responsabile della programmazione per ragazzi della CBS, Fred Silverman, è in cerca di un cartone simile a quello degli Archies, che aveva ottenuto un grande successo raccontando le vicende di una band formata da un gruppo di adolescenti. Silverman commissiona quindi ad Hanna e Barbera un cartone analogo, ma chiede che i protagonisti siano impegnati anche nella risoluzione di misteri. La primaleggi tutto

il movimento delle foglie

Un noir che dalla realtà si trasforma in una favola surreale Il movimento delle foglie, pubblicato nel 2006, esce in Italia per NN Editore Ambientato nel Midwest settentrionale, una zona denominata “driftless area” da cui prende il titolo la versione originale del libro Non avevo mai letto nulla di Tom Drury e la prima sensazione di piacere avvertita mentre scorrevo le pagine si è trasformata in un crescente desiderio di colmare questa lacuna. La sua scrittura è delicata e scorrevole, essenziale a trasmettere le emozioni dei personaggi. Eccoli, questi personaggi: Pierre, Carrie, Stella con la loro malinconia latente, con la presenza costante del rimpianto eleggi tutto

non mi sei piaciuto

Siete pronti a ripristinare la pila dei libri che avete smaltito durante l’estate? Ecco una mia personale e discutibile selezione delle novità in arrivo Forse ci avviciniamo alla fine dell’estate e, oltre al sollievo che dovremmo ritrovare noi amanti delle temperature più fresche, nuove uscite in libreria contribuiranno ad allietare le nostre giornate. La lista dei libri ancora da leggere è sempre lunga, ma questo non ci scoraggia comunque a prendere nota dei nuovi titoli che troveremo tra gli scaffali nei prossimi giorni. “Che cosa accade al corpo di un uomo di colore, a una famiglia afroamericana, dopo una vita intera di segreti, bugie eleggi tutto

io odio internet

Sottotitolo: un romanzo utile. Un grido, un’invettiva contro la potenza del web e la cultura tecnologica contemporanea. Un manuale che aiuta a capire meglio cosa ci sia dietro un video o un testo pubblicati sui social media Eppure il romanzo di Jarett Kobek (americano di origini turche) pubblicato a ottobre 2018 da Fazi Editore non è un libro semplice da leggere Non è tanto un “non mi sei piaciuto” quanto un “non mi hai convinto ad arrivare alla fine” Odio gli haters, odio chi scrive sui social senza riflettere o rileggere un secondo prima di premere invio, odio chi dissente attaccando il suo interlocutore conleggi tutto

Il mio kit di sopravvivenza per l’estate: tre mesi di ascolti su Storytel Un regalo inaspettato, ma soprattutto di estrema utilità per chi in estate non riesce a mantenere i soliti ritmi di lettura Ma anche la soluzione per l’estate al mare dei genitori di bimbi piccoli Un pomeriggio afoso, così all’improvviso, mi è stato recapitato un pacco che non aspettavo, l’euforia si è manifestata immediatamente nello scoprire il mittente: Storytel. All’interno un paio di cuffiette auricolari, una fetta d’anguria gonfiabile, un bicchiere, un succo di frutta al mango, un mini ventilatore e altri simpatici gadget. Ma, SOPRATTUTTO, una gift-card equivalente a tre mesi dileggi tutto